1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

UBI Banca continua a scendere in Borsa anche se Moltrasio nega ipotesi intervento in Mps o Carige

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Ennesima seduta difficile in Borsa per UBI Banca che cede al momento l’1,72% a 2,344 euro. Da inizio anno il saldo negativo in Borsa è del 7,5%, peggio sul Ftse Mib hanno fatto solo Bper e Banco Bpm. A nulla sono servite le rassicurazioni arrivate dal presidente del consiglio di sorveglianza dell’istituto bergamasco, Andrea Moltrasio, che ha negato l’eventualità di un intervento della banca su Mps e Carige. Moltrasio ha inoltre affermato che non c’è stato nessun contatto con il Tesoro.

Nella scorsa settimana diversi rumor hanno indicato il nome di UBI Banca come una delle più accreditate per una possibile futura fusione con Mps sotto la regia del Tesoro. Contrari a un coinvolgimento su Mps, che potrebbe tradursi nella necessità di una ricapitalizzazione per UBI, sarebbero in primis i soci bresciani e bergamaschi.

Mps si trova di nuovo in difficoltà dopo le nuove raccomandazioni della Bce che ha sollevato dubbi anche sugli obiettivi della banca senese in termini di patrimonializzazione e redditività.