1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Rating ›› 

Toshiba crolla nuovamente a Tokyo (-17%): affondata da downgrade analisti

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Giornata da incubo alla Borsa di Tokyo per gli azionisti Toshiba con le azioni che hanno ceduto a fine giornata circa 17 punti percentuali dopo essere arrivati a perdere oltre 25 punti.
Sul titolo hanno pesato alcuni downgrade, in particolare da parte di due tra le più importanti e seguite agenzie di rating internazionali: Moody’s e S&P Global Ratings.

Moody’s ha tagliato il proprio giudizio su Toshiba portandolo a “CAA1” e mettendo la valutazione sotto osservazione per ulteriori possibili downgrade a causa dei dubbi sulla sostenibilità dei conti societari.

S&P Global Ratings invece ha tagliato il proprio giudizio sul colosso nipponico portando il merito creditizio a lungo termine a “B-” dal precedente “B”, e il giudizio sul debito senior unsecured a “B+” dal precedente “BB-“. Anche in questo caso la società è stata messa sotto osservazione per ulteriori possibili downgrade.

Già un paio di giorni fa le azioni avevano lasciato sul terreno oltre 20 punti percentuali dopo che il gigante giapponese aveva annunciato di poter arrivare a perdere fino a 500 miliardi di yen a causa di svalutazioni sui bilanci societari delle attività nucleari negli Usa acquisite nel 2015 dalla Chicago Bridge & Iron (CB&I).

toshibaToshiba inoltre aveva precisato che stava valutando una possibile operazione di rafforzamento del proprio capitale affidandosi al supporto finanziario dalle principali banche giapponesi. In una conferenza stampa, l’amministratore delegato di Toshiba, Satoshi Tsunakawa, aveva presentato le proprie scuse formali agli azionisti.