1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Tokyo chiude in negativo dopo inchiesta Authority su Acom

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

La Piazza di Tokio chiude in rosso. I listini giapponesi hanno archiviato la seduta in negativo con l’indice Nikkei a 16.163.03 punti in calo dello 0,11% e il Topix allargato piatto a 1.640,28 punti. A pesare sull’andamento della Borsa giapponese la notizia che la società di credito al consumo Acom è finita al centro di un’inchiesta dell’autorità di controllo dei mercati locale, mentre gli acquisti si sono diretti verso società con robuste prospettive di utile come Canon. Acom, società giapponese di credito al consumo per capitalizzazione di mercato, ha ceduto oltre quattro punti percentuali contagiando l’intero settore. A risentirne maggiormente Credit Saison e Promise ne hanno perso più di un punto percentuale. I giudizi degli analisti hanno mosso alcuni titoli come Nippon Printing sotto pressione dopo il “sell” di Goldman Sachs.