1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Tesla: il taglio del personale fa crollare il titolo a Wall Street

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Brutta caduta oggi per Tesla a Wall Street. Le azioni della casa automobilistica statunitense cedono oltre il 9% sul Nasdaq 100 dopo circa mezz’ora dall’apertura delle contrattazioni.
A far crollare le quotazioni la decisione di tagliare di tagliare il 7% della forza lavoro al fine di ridurre i costi complessivi e quindi offrire la controversa berlina media Model 3 a prezzi più competitivi (in Italia costa 60mila euro). L’annuncio è stato fatto dal fondatore e amministratore delegato di Tesla, Elon Musk, in una email ai dipendenti.
La Model 3 è la prima auto elettrica pensata dall’azienda per il mercato di massa, ma la pioniera dell’auto elettrica di lusso sta subendo una concorrenza sempre più agguerrita nelle vetture a ioni di litio a lunga autonomia.
Nel 2018 Tesla ha avuto grandi difficoltà nel mantenere alta la produzione delle Model 3 per soddisfare la domanda, rischiando di finire i soldi a disposizione per le proprie attività. Le cose sono migliorate negli ultimi mesi con un aumento dei ritmi di produzione.