Terna: utile primi 9 mesi in crescita del 15,8% a 411,6 milioni di euro, migliorano i margini

Inviato da Alberto Bolis il Mer, 13/11/2013 - 14:35
Quotazione: TERNA
Terna ha archiviato i primi nove mesi del 2013 con ricavi pari a 1,40 miliardi di euro, in crescita del 7,9% rispetto agli 1,29 miliardi dello stesso periodo dello scorso anno. In miglioramento anche i margini: l'Ebitda della società che controlla la rete elettrica nazionale è aumentato del 10,1% a 1,03 miliardi di euro e l'Ebit del 12,9% a 810,7 milioni. L'utile netto si è attestato a 411,6 milioni di euro, in rialzo del 15,8% rispetto ai 355,5 milioni dei primi nove mesi del 2012. Il Cda di Terna ha deliberato la distribuzione di un acconto sul dividendo di 7 centesimi di euro per azione.
COMMENTA LA NOTIZIA
piccolowarren scrive...
cristiangiacomin scrive...
cipensounpo scrive...