1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Telecom Italia: il Qatar guarda alla rete fissa, 3 Italia si avvicina a Wind

QUOTAZIONI Telecom Italia
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Si apre una settimana decisiva per Telecom Italia. Gli occhi sono puntati al consiglio di amministrazione in programma per venerdì 5 luglio chiamato a prendere una decisione sulla possibile integrazione con 3 Italia che però nel frattempo, secondo alcune indiscrezioni apparse su Il Sole 24 Ore, avrebbe spostato l’attenzione su un’eventuale unione con Wind con cui avrebbe avviato i primi contatti. Dal fronte scorporo rete, il Financial Times scrive questa mattina di un possibile ingresso del fondo Qataris nella società che nascerà dallo spin-off. Il flusso di notizie viene apprezzato dal titolo sul Ftse Mib dove avanza dell’1,22% a 0,540 euro.

Il fondo governativo del Qatar avrebbe allacciato alcuni contatti con Telecom Italia in merito all’acquisto di una partecipazione della società che nascerà dallo scorporo della rete fissa del gruppo italiano. E’ quanto risulta al Financial Times, secondo cui le trattive sarebbero già in fase avanzata. In questo modo Qataris andrebbe ad affiancare Cassa Depositi e Prestiti che, secondo le recenti voci, acquisterebbe una quota del 30% della nuova entità con un investimento iniziale di circa 2 miliardi di euro.

Nuove indiscrezioni anche su 3 Italia, altro tema caldo di Telecom Italia. I cinesi di Hutchison Whampoa, secondo quanto riportato nel weekend da Il Sole 24 Ore, avrebbero avviato i primi contatti con il gruppo Wind, posseduto da VimpelCom in vista del board del 5 luglio che, a quanto risulta al quotidiano di Confindustria, dovrebbe prendere atto dello stallo delle trattative tra Telecom e 3 Italia.