Techstar consolida i rialzi di ieri

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Il Techstar si è mosso in linea con gli altri indici italiani, archiviando la seduta in crescita dello 0,52% a 11060 punti. A guidare i rialzi dei titoli tecnologici è stato Tas, che ha terminato la giornata guadagnando oltre cinque punti e mezzo percentuali a 20,49 euro. Hanno fatto registrare aumenti consistenti El.En (+2,71% a 28,4 euro), Buongiorno (+2,87% a 4,3 euro) e I.Net (+1,77% a 47,2 euro). Bene anche Eems, che, dopo aver messo a segno ieri la migliore performance dell’intero Mibtel, oggi ha guadagnato lo 0,96% a 6,33 euro. Semaforo rosso invece per Dmt (-1,43% a 45,54 euro), che si è aggiudicata la maglia nera come peggior titolo dell’indice. Hanno chiuso in territorio negativo anche Dada (-0,4% a 14,1 euro), Gefran (-0,83% a 4,6225 euro), Reply (-0,45% a 18,96 euro) e Fullsix (-0,23% a 8,22 euro).