1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Tasso BTP biennale più che raddoppia in un giorno: da 0,25% a 0,6%

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Forti tensioni sui titoli di Stato italiani con balzo dei rendimenti soprattutto nella parte corta della curva.

L’aumento delle tensioni legate alla nascita del futuro governo M5S-Lega ha portato oggi il rendimento del Btp biennale a più che raddoppiare in area 0,60% rispetto allo 0,25% della vigilia.

Nel pomeriggio lo spread Btp-Bund tra i titoli a 10 anni ha toccato un picco a 216 punti base, livello più alto a oltre 4 anni. Il rendimento del decennale italiano si è spinto fino al 2,55% (massimo da ottobre 2014), mentre scende quello del Bund in area 0,4% con gli investitori che acquistano i titoli di Stato tedeschi in virtù dell’aumento dell’avversione al rischio.

Si profilano tempi più lunghi per la scelta della squadra di governo con ancora forti dubbi sulla scelta di alcuni dicasteri chiave, a partire da quello dell’Economia. Matteo Salvini (Lega) e Luigi Di Maio (M5S) continuano a insistere sulla nomina di Paolo Savona, con quest’ultimo che ha dichiarato di pensare che siano emersi dei veti sul suo nome.