Taiwan Semi cauta sull'outlook

Inviato da Redazione il Mar, 26/04/2005 - 14:58
Taiwan Semiconductor, il più grande produttore di chip su commessa al mondo, nonostante abbia reso noto di attendersi un aumento delle consegne nel secondo trimestre ha denunciato aspettative per possibili pressioni sui prezzi. Per i 3 mesi a partire da aprile la società si attende un incremento sequenziale del fatturato compresa tra il 5 e il 9% e di incrementare il tasso di utilizzazione degli impianti dal 78 all'80%. Il ceo della società ha inoltre dichiarato di prevedere un 2005 stabile per l'industria dei semiconduttori e un 2006 che dovrebbe vedere una crescita del 10%.
COMMENTA LA NOTIZIA