Sterlina sotto pressione sui mercati valutari

Inviato da Redazione il Gio, 07/07/2005 - 11:52
Mercato valutario in fibrillazione con la sterlina sotto pressione sulle notizie che si susseguono da Londra e che parlano di varie esplosioni su autobus e metropolitana. L'euro/sterlina è in risalita di 0,81 punti percentuali a 0,6868 ma la sterlina accusa debolezza anche contro il dollaro. Il cambio sterlina dollaro è in calo dello 0,50% a 1,7435 nuovo minimo degli ultimi 19 mesi contro la valuta statunitense. Sale invece l'euro contro il dollaro a 1.1963 e +0,24%.
COMMENTA LA NOTIZIA