1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Valute e materie prime ›› 

SSAB: chiude il quarto trimestre in nero, ma prevede un 2009 difficile a causa della crisi

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Il gruppo svedese siderurgico, SSAB, ha riportato utili pre-tasse nel quarto trimestre oltre le previsioni degli analisti di mercato ma si attende di chiudere il primo trimestre 2009 in rosso. Il rallentamento globale dell’economia ha, infatti, messo a dura prova il settore minerario, che ha visto forti ridimensionamenti degli organici e anche drastici tagli della produzione. SSAB ha comunicato che gli utili pre-tasse sono scesi del 60% a 841 milioni di corone svedesi, facendo meglio delle attese degli analisti che avevano previsto un risultato di 601 milioni di corone. La società, che ha acquisito il gruppo canadese-americano Ipsco nel 2007, si aspetta però di riportare una perdita nell’attuale trimestre a causa del prolungato calo nella domanda mineraria e della pressione nei prezzi.