1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Spagna: nella peggiore delle ipotesi alle banche serviranno 50-60 miliardi di euro

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Roland Berger e Oliver Wyman hanno annunciato i risultati degli audit condotti sulle banche spagnole. Per la prima gli istituti del Paese in caso di scenario avverso necessiteranno di 51,8 miliardi di euro mentre per Oliver Wyman gli istituti avranno bisogno di 51-62 miliardi. La valutazione è stata effettuata su un arco temporale di tre anni ed anche nello scenario peggiore il fabbisogno è decisamente inferiore ai 100 miliardi messi sul piatto dalle autorità europee. In condizioni “base” Roland Berger stima necessità di capitali freschi per 25,6 miliardi mentre Oliver Wyman stima un range di 16-25 miliardi. Secondo la Banca centrale spagnola i test hanno evidenziato che i tre maggiori istituti non necessitano di iniezioni di capitale.

Commenti dei Lettori
News Correlate
MATERIE PRIME

Usa: scorte petrolio tornano a salire a sorpresa, +0,118 mln di barili

In crescita, seppur lieve, le scorte di petrolio statunitensi. Nell’ultima settimana le scorte di greggio si sono attestate a quota 509,213 milioni di barili, in rialzo di 0,118 mln rispetto al dato precedente. Il consensus era invece per un nuovo ca…

BRUXELLES

Russia: UE proroga di sei mesi sanzioni economiche

L’Unione europea ha deciso di prorogare di sei mesi le sanzioni economiche riguardanti settori specifici dell’economia russa fino al 31 gennaio 2018. La decisione arriva dopo l’aggiornamento del presidente francese, Emmanuel Macron, e della cancellie…

BANCHE

Abn Amro, governo olandese vende quota del 7% e scende al 63%

Il governo olandese ha annunciato oggi la vendita del 7% di Abn Amro, la banca nazionalizzata durante la crisi finanziaria. Una privatizzazione parziale che riduce la partecipazione statale al 63%. Il prezzo di vendita di ciascun titolo è stato fissa…