Scambi in rialzo per Sydney, bene i bancari

Inviato da Redazione il Mer, 17/02/2010 - 08:29
Rialzi superiori ai 2 punti percentuali per la Borsa australiana, guidata dalle positive performance del comparto bancario. In chiusura l'indice S&P/ASX200 ha fermato le lancette a quota 4667,86 punti, evidenziando una crescita del 2,19%. Tra i bancari in evidenza National Australia Bank (+3,47%) e ANZ (+4,6%) supportate dai risultati finanziari migliori delle attese di Barclays. Nel settore minerario, positive Bhp Billiton e Rio Tinto che hanno guadagnato rispettivamente il 2,07% e il 3,3%.
COMMENTA LA NOTIZIA