1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Richemont: vertici in uscita il prossimo anno, utili e ricavi in forte discesa

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Richemobnt, il gruppo svizzero del lusso, si prepara a cambiare i vertici l’anno prossimo. Secondo quanto annunciato oggi, l’amministratore delegato Richard Lepeu, ha espresso la sua intenzione di andare in pensione con effetto a partire da marzo 2017, mentre il direttore finanziario, Gary Saage, raggiungerà la sua famiglia negli Stati Uniti e lascerà il suo incarico a partire da 31 luglio 2017. Il cambiamento arriva in un momemtno delicato per Richemont, che ha infatti fatto sapere che avvierà un processo di ristrutturazione dei vertici “riconoscendo la necessità di reagire velocemnte alle difficoltà del business in generale e dell’industria del lusso”. Nel semestre che si è chiuso lo scorso 30 settembre, il gruppo di Ginevra ha riportato un calo dell’utile operativo del 43% a 798 milioni di euro, ricavi in discesa del 13% a circa 5 miliardi di euro e un utile netto in calo del 51% a 540 milioni.