1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Retribuzioni più alte nelle attività estrattive e finanziarie, le più basse nella ristorazione

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Le retribuzioni lorde per dipendente in Italia ammontano a 30.237 euro all’anno, con una divergenza tra settori e aree geografiche. Secondo l’ultimo rapporto Istat, l’industria mostra i più elevati valori medi delle retribuzioni annue per dipendente (32.805 euro), mentre servizi e costruzioni registrano i livelli inferiori, pari rispettivamente a 29.476 e 27.969 euro. Ad un maggiore dettaglio settoriale, le retribuzioni lorde annue per dipendente più elevate si registrano nell’estrazione di minerali da cave e miniere (53.370 euro) e nelle attività finanziarie e assicurative (52.666 euro), quelle minime nelle attività di servizi di alloggio e ristorazione (17.806 euro).