Rame e zinco in calo del 5% a Shanghai

Inviato da Titta Ferraro il Lun, 17/08/2009 - 10:47
Avvio di ottava difficile per i metalli industriali in scia alla debolezza dei mercati asiatici e al trend di aumento delle scorte di rame. Sullo Shanghai Futures Exchanghe il rame e lo zinco sono stati sospesi per eccesso di ribasso sul prezzo di controllo (sospensione che scatta a -5%). Il rame si è attestato così a 47.790 yuan a tonnellata, mentre lo zinco è sceso a 14.465 yuan.
COMMENTA LA NOTIZIA