Prysmian: nuovo accordo per ampliare pdz cavi in Cina -1

Inviato da Micaela Osella il Ven, 04/06/2010 - 07:45
Quotazione: PRYSMIAN
Il gruppo Prysmian dà il via a un nuovo investimento in Cina in occasione della Missione Imprenditoriale di Governo, Confindustria, ICE e ABI. Lo annuncia la società in una nota stampa. Il progetto, per un ammontare di circa 20 milioni di euro (che vanno ad aggiungersi a una prima tranche di 10 milioni, già stata investita nel 2009), è finalizzato al raddoppio della capacità produttiva e introduzione di nuove tecnologie nello stabilimento di Baoying, dedicato ai cavi e sistemi Altissima e Alta Tensione. I nuovi investimenti portano il totale delle risorse dedicate da Prysmian alla crescita in Cina, dal suo ingresso nel Paese, a circa 120 milioni di euro. L'obiettivo è di rafforzare ulteriormente la leadership tecnologica, e la quota di mercato, del Gruppo in Cina, in particolare nell'offerta di sistemi fino ai 500 kV, in grado di fornire energia elettrica a intere città (Prysmian è stata scelta da China State Grid per il nuovo collegamento Altissima Tensione a 500 kV nella provincia di Anhui).
COMMENTA LA NOTIZIA
Vaxdo scrive...
Re-Member scrive...
tapascione scrive...
Robysuper scrive...
il Mele del CED scrive...