Portogallo: Moody’s prende l’accetta e abbassa di una tacca la nota di debito lungo termine

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Il piccolo Portogallo vuole resistere da qui a giugno. Il 5 giugno i portoghesi andranno alle urne per ridare al paese la stabilità politica di cui ha bisogno. Ma le agenzie di rating sono implacabili. Questa mattina è Moody’s a prendere l’accetta: l’agenzia ha ribassato ancora, di una tacca, la nota di debito a lungo termine di Lisbona, portandola a Baa1 da A3 e ha messo anche il rating sotto osservazione, per possibili ulteriori declassamenti. Proprio l’incertezza politica è il motivo chiave che ha portato Moody’s ha bastonare di nuovo il Portogallo. Il quadro politico e quello economico fanno aumentare i dubbi sulla capacità del governo di essere in grado di raggiungere gli ambiziosi obiettivi di riduzione del disavanzo fissati nel programma aggiornato di stabilità e di crescita per il 2011-2014. L’instabilità – scrive Moody’s in una nota – fa conseguentemente aumentare i rischi per i bond portoghesi. Nessuna nuova bocciatura è stata data invece sui depositi bancari. Moody’s ha deciso di far scendere di un solo gradino il rating del Portogallo nella speranza che gli altri paesi dell’Eurozona possano intervenire a sostegno del paese anche prima che questo possa eventualmente far ricorso e ottenere aiuti dall’Efsf, il fondo salva-stati europeo.

Commenti dei Lettori
News Correlate

Ibm: cda alza del 7% il dividendo trimestrale

Il consiglio di amministrazione di Ibm ha annunciato oggi un dividendo trimestrale di 1,50 dollari ad azione. Si tratta di un aumento di 10 centesimi di dollaro (+7%) rispetto al precedente dividendo triemstrale di 1,40 dollari. Il dividendo verrà pa…

USA

Caterpillar alza guidance 2017, conti trimestrali oltre le attese

Caterpillar ha alzato le proprie stime per l’intero 2017 in scia soprattutto al miglioramento delle prospettive in Cina. In particolare le stime dei ricavi sono salite nel range 38-41 miliardi di dollari (in precedenza erano tra 36 e 39 mld)
Il gru…