1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Portogallo: Moody’s prende l’accetta e abbassa di una tacca la nota di debito lungo termine

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Il piccolo Portogallo vuole resistere da qui a giugno. Il 5 giugno i portoghesi andranno alle urne per ridare al paese la stabilità politica di cui ha bisogno. Ma le agenzie di rating sono implacabili. Questa mattina è Moody’s a prendere l’accetta: l’agenzia ha ribassato ancora, di una tacca, la nota di debito a lungo termine di Lisbona, portandola a Baa1 da A3 e ha messo anche il rating sotto osservazione, per possibili ulteriori declassamenti. Proprio l’incertezza politica è il motivo chiave che ha portato Moody’s ha bastonare di nuovo il Portogallo. Il quadro politico e quello economico fanno aumentare i dubbi sulla capacità del governo di essere in grado di raggiungere gli ambiziosi obiettivi di riduzione del disavanzo fissati nel programma aggiornato di stabilità e di crescita per il 2011-2014. L’instabilità – scrive Moody’s in una nota – fa conseguentemente aumentare i rischi per i bond portoghesi. Nessuna nuova bocciatura è stata data invece sui depositi bancari. Moody’s ha deciso di far scendere di un solo gradino il rating del Portogallo nella speranza che gli altri paesi dell’Eurozona possano intervenire a sostegno del paese anche prima che questo possa eventualmente far ricorso e ottenere aiuti dall’Efsf, il fondo salva-stati europeo.

Commenti dei Lettori
News Correlate
AUTOMOTIVE

FCA: Dipartimento di Giustizia ha depositato una causa civile

Confermate le indiscrezioni, il Dipartimento di giustizia statunitense, per conto dell’Agenzia per la Protezione Ambientale (EPA), ha depositato una causa civile in cui accusa Fiat Chrysler di aver utilizzato un software per bypassare i controlli sul…

MACRO

Germania: bid-to-cover stabile nell’asta di Schatz a due anni

L’agenzia tedesca per la gestione del debito ha collocato 3,965 miliardi di Schatz a due anni. Il rendimento medio si è attestato al -0,65 per cento, dal -0,69 dell’asta di fine aprile, mentre il tasso di copertura si è confermato a 1,2 volte.

Grecia: Borsa Atene debole dopo mancato accordo su debito

Borsa di Atene debole dopo il mancato accordo tra i creditori internazionali sulla riduzione del debito greco, con la decisione di posticipare la decisione alla riunione di metà giugno. Sulla piazza finanziaria ellenica prevalgono le vendite: l’indic…