Pop Milano: Mazzotta, "La sfida con Bpvn non mi preoccupa"

Inviato da Micaela Osella il Mar, 25/07/2006 - 17:08
La Banca Popolare Italiana è l'ambitissima preda del parco banche del Belpaese. Due i contendenti in prima linea per l'istituto lodigiano: la Banca Popolare di Milano, che secondo voci di mercato da mesi starebbe tessendo la tela per mandare in porto l'affare, e il Banco Popolare di Verona e Novara. Alla domanda dei giornalisti intervenuti in occasione della presentazione del piano industriale 2007-2009 se la sfida con Verona creasse qualche preoccupazione in Via San Paolo, Roberto Mazzotta, presidente della Banca Popolare di Milano, ha risposto dicendo: "Io sto per andare in vacanza. L'unica cosa che mi preoccupa sono le previsioni del tempo". Domani è tra l'altro in programma a Lodi un consiglio di amministrazione. Sembra improbabile che da questi appuntamenti venga fuori un via libera all'avvio di formali trattative per una fusione fra le due popolari.
COMMENTA LA NOTIZIA