1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Piazza Affari vola a +2% spinta da Draghi, scatto dei bancari

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Rally di Piazza Affari che si porta sui massimi di giornata sospinta dalle parole di Mario Draghi. L’indice Ftse Mib si è riportato sopra la soglia dei 22 mila punti con un rialzo giornaliero di oltre il 2%. Draghi ha annunciato le nuove stime economiche della Bce che vede una crescita meno veloce per l’eurozona e inflazione che risalirà più lentamente. La Bce è pronta a estendere il piano di QE anche oltre il settembre 2016 se la situazione lo renderà necessario. L’istituto centrale europeo ha tagliato le stime per il triennio 2015-2017 con Pil ora visto a +1,4% nel 2015, +1,7% nel 2016 e +1,8% nel 2017. Riviste anche le stime di inflazione che quest’anno dovrebbe salire solo dello 0,1% rispetto al +0,3% precedentemente indicato. Draghi ha inoltre detto che nei prossimi mesi l’inflazione è vista in territorio negativo.
L’accelerazione dei mercati vede protagoniste soprattutto le banche. Banco Popolare e Banca Mps salgono del 3%, +2,7% per Unicredit e +1,7% per Intesa Sanpaolo.