1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Piazza Affari: settore utility resiste alle vendite

QUOTAZIONI Terna
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Nel primo pomeriggio le negoziazioni di Piazza Affari proseguono con il medesima intonazione negativa che ha caratterizzato l’avio d’ottava. L’indice FTSE Mib veleggia in area 16.175 punti, in ribasso dell’1,7% circa. E’ ancora il bancario il settore più bersagliato, con UniCredit che si distingua per il maggior ribasso del comparto. Mostrano invece maggior resilienza alle vendite i titoli tipicamente difensivi come quelli del settore utility. In questo quadro variazioni di poco al di sotto dello zero per A2a, -0,6% a 1,23 euro, Enel, -0,9% a 3,93 euro, Snam, -0,5% a 4,86 euro e Terna che veleggia attorno alla parità a 4,54 euro.