1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Piazza Affari apre piatta, bene Banco Bpm e Ubi

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Avvio poco mosso per Piazza Affari con l’indice Ftse Mib che sale dello 0,1% a 22.643 punti. Ieri wall Street è ripiegata dai livelli record in scia ai timori legati al timing della riforma fiscale, con il Senato che starebbe lavorando a una proposta di una riduzione della corporate tax solo nel 2019.
Sul parterre di Piazza Affari spuicca il tonfo di Leonardo (-17% a 11,68 euro). Il gruppo guidato da Alessandro Profumo ha deciso di rivedere la guidance per l’anno 2017 portando gli ordini da 12-12,5 a circa 12 miliardi, i ricavi da circa 12 a 11,5-12 miliardi e l’Ebita da 1,25-1,3 a 1,05-1,1 mld. Su Leonardo è arrivata questa mattina anche la bocciatura di Natixis che abbassato il rating a neutral dal precedente buy.
Bene invece Banco Bpm (+2,13%) che ha scacciato le nubi circa l’eventuale necessità di un aumento di capitale. Bene anche Ubi Banca a +2% dopo i conti trimestrali.

Oggi attesa una nuova tornata intensa di trimestrali. A Piazza Affari spiccano i conti di Atlantia, Rcs MediaGroup, Telecom Italia e Terna.

Commenti dei Lettori
News Correlate
Indagine procura di Campobasso

Usura bancaria: indagato ministro Paolo Savona

Il ministro degli affari europei Paolo Savona risulta indagato dalla procura di Campobasso per usura bancaria. All’epoca dei fatti avona era al vertice di Unicredit. Oltre al ministro altri nomi …

Dati Consulta Nazionale dei Caf

Fisco: pochi scelgono il 730 on line, 86% si rivolge al Caf

Agli italiani piace il 730 precompilato ma non così tanto visto che ancora l’86% preferisce rivolgersi al Caf per compilare la dichiarazione dei redditi. A dirlo i dati diffusi dalla …

Riassetti societari

Snaidero: maggioranza in mano al fondo IDeA Ccr

La maggioranza del capitale azionario della Snaidero Rino, azienda friulana attiva nella produzione di cucine componibili, dopo essere stata vicina al passaggio ad un soggetto industriale cinese, ora è in …