1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Piazza Affari apre molto debole, titoli oil e banche in affanno

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Partenza debole per Piazza Affari. Dopo i primi scambi l’indice Ftse Mib cede lo 0,89% a quota 16.306 punti. Tra i peggiori le banche con Unicredit giù di quasi il 3%, -1,95% intesa, -1,9% Bpm. Male anche i titoli oil in attesa del vertice Opec in programma domani ad Algeri: Tenaris cede il 2,08%, -2% Saipem e -1,44% Eni.
In mattinata appuntamento con l’indice Ifo sulla fiducia delle imprese tedesche, visto in moderato miglioramento a 106,3 punti nel mese di settembre dai 106,2 del mese precedente. Nel pomeriggio focus invece sulle vendite di nuove case negli Stati Uniti. In programma anche il discorso del presidente della Bce, Mario Draghi.