Piaggio perde l'1,33% a Piazza Affari, in scia al previsto calo immatricolazioni nel I sem. 2011

Inviato da Flavia Scarano il Mar, 28/06/2011 - 11:09
Quotazione: PIAGGIO
Male Piaggio a Piazza Affari, che arretra dell'1,33%% a 2,96 euro. Secondo indiscrezioni riportate da La Repubblica, il primo semestre 2011 per le due ruote è avviato a chiudersi con un calo del 20% annuale delle immatricolazioni. A fine maggio il ribasso era pari al 15% rispetto allo stesso periodo dell'anno prima e quindi porterebbe ad un mese di giugno molto debole. Gli scooter sono attesi in calo del 23% annuale nei primi sei mesi del 2011 mentre per il segmento moto ci si aspetta un -14% rispetto al primo semestre 2010. "Se confermate - commenta Intermonte nella nota raccolta da Finanza.com, confermando il rating underperform con prezzo obiettivo a 2,35 euro - le indicazioni sarebbero negative e potrebbero mettere a rischio le stime di vendite 2W Europa Piaggio nel corso del 2011, che attualmente prevediamo in crescita del 2% su base annuale, grazie all'andamento positivo dei mercati europei", conclude il broker.
COMMENTA LA NOTIZIA