1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Valute e materie prime ›› 

Petrolio: quotazioni a ridosso dei massimi dall’estate del 2015 dopo weekend Opec

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Petrolio sui massimi dall’estate del 2015 grazie all’accordo raggiunto ieri fra i Paesi Opec e quelli non-Opec nel corso del weekend appena trascorso. La principale organizzazione di produttori petroliferi ha infatti allargato il taglio della produzione ai Paesi vicini al cartello, a cominciare dalla Russia. In questo quadro il Brent è schizzato sopra i 57 dollari al barile nel corso della mattinata in rialzo del +4,4% mentre il WTI è scambiato a ridosso dei 54 dollari, con un guadagno del 4,7%.