1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Valute e materie prime ›› 

Petrolio: Ministro Petrolio Iran, l’output è destinato ad essere confermato a 30 mln di barili

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

L’output Opec è destinato a restare al livello attuale. È quanto ha dichiarato Bijan Zanganeh, Ministro del Petrolio iraniano. “La situazione non è adatta a cambiamenti”, ha detto il Ministro a margine della Conferenza petrolifera di Teheran a chi gli chiedeva, alla luce dell’ingresso dell’Indonesia, di un possibile incremento del livello produttivo, fermo in quota 30 milioni di barili. L’attuale output, figlio della volontà saudita di proteggere le quote di mercato, rappresenta una delle cause del crollo dei prezzi registrato nell’ultimo anno. “Nessuno pensa a prezzi in quota 100$ il barile”, ha detto Zanganeh, che agli attuali 50$ preferirebbe “70-80$ al barile”. Il prossimo meeting del cartello con sede a Vienna è fissato per il 4 dicembre.