1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Valute e materie prime ›› 

Petrolio: l’Italia contribuirà con 82 mila barili/giorno alla richiesta AIE

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

In calo il Wti, il greggio a stelle e strisce, che scambia ai minimi da fine febbraio a 93,7 dollari. Oggi la nuova spinta ribassista è arrivata dall’Agenzia Internazionale dell´Energia che nei prossimi mesi immetterà sul mercato 60 milioni di barili di petrolio per compensare lo stop delle forniture in seguito alla guerra il Libia. Verranno rilasciati 2 milioni di barili al giorno per 30 giorni ed il nostro Paese, ha annunciato il Ministero dello Sviluppo economico, contribuirà con 82 mila barili al giorno, pari al 4% del totale.