1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Valute e materie prime ›› 

Petrolio: indicazioni rialziste arrivano anche dall’aggiornamento sulle scorte USA

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Giornata all’insegna degli acquisti peri l future con consegna gennaio sul WTI, il petrolio statunitense, in rialzo al Nymes dell’8,71% a 49,17 dollari il barile. Gli acquisti sono stati innescati dalla decisione dell’Opec di ridurre, per la prima volta in 8 anni, la produzione di greggio.

Già in rally, il future capitalizza anche le indicazioni arrivate dall’aggiornamento relativo gli stock statunitensi che, attesi in aumento di 0,7 milioni, nell’ultima rilevazione hanno evidenziato un rosso di 0,9 milioni di barili.