1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Petrolio: Confcommercio, la soglia dei 100 $ a barile destinata a durare per prossimi 15 anni

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

La soglia dei 100 dollari a barile non è un miraggio. Anzi, sulla base di alcune valutazioni, che hanno fatto i tecnici del Centro Studi Confcommercio, in uno studio uscito oggi e raccolto da Finanza.com, alcuni scenari stimano plausibile un incremento dei prezzi del greggio fin oltre i 100 dollari per barile. Quotazione che – sottolineano gli esperti – potrebbe rimanere a lungo su questi livelli, in quanto il trend rialzista è destinato a durare almeno per i prossimi quindici anni, considerando che una domanda in continua e sostenuta espansione fronteggia una sostanziale inadeguatezza, attuale e futura, delle forniture di greggio. Gli esperti hanno descritto lo scenario attuale caratterizzato dalle contemporanee crisi israelo-libanese, USA-Iran e USA-Corea del Nord, e dalla la crescita, a ritmi elevatissimi, della domanda di energia da parte delle economie asiatiche emergenti, essenzialmente Cina e India. Fatta pari a 100 la domanda mondiale di greggio, nei primi anni settanta quasi un terzo era assorbito dagli USA, un quarto dalla UE e solo il 5% dall’Asia, ricordano gli esperti. Oggi, quasi il 20% è assorbito dalla Cina, mentre la quota della UE è scesa al 16%, così come quella degli USA è intorno al 25%.