1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Petroliferi positivi a Piazza Affari su rialzo greggio

QUOTAZIONI Erg
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Semaforo verde per i titoli oil e delle società di raffinazione a Piazza
Affari. A guidare i rialzi è Erg, che guadagna lo 0,89% a 17,4 euro,
seguita a ruota da Saipem, in crescita dello 0,86% a 17,59 euro.
Viaggiano in territorio positivo anche Saras (+0,27% a 4,515 euro), Eni (+0,45%
a 24,42 euro). Rimane inchiodata sulla parità invece Tenaris, che scambia a 14,38 euro. A spingere i titoli è il
rialzo del prezzo del greggio. Il light crude sul mercato elettronico al
momento viene infatti scambiato a 71,91 dollari al barile, dopo aver
chiuso la scorsa ottava a 71,14 dollari. I petroliferi tirano dunque il
fiato dopo i continui ribassi del prezzo dell’oro nero, che venerdì a
New York era sceso sotto i 70 dollari al barile. Giornata positiva anche per i player stranieri del settore: Goldman Sach ha infatti alzato oggi il rating su British Petroleum portandolo da “sell” a “neutral”.