Perilya: nell'ultimo esercizio fiscale passa in rosso a causa calo prezzi zinco

Inviato da Redazione il Ven, 29/08/2008 - 11:35
Perilya Ltd., società australiana che produce zinco, ha chiuso l'ultimo esercizio fiscale in rosso a causa di un calo del prezzo del metallo che lavora e della svalutazione di valore di una sua grande miniera. La società ha comunicato che la perdita netta è stata di 140,2 milioni di dollari australiani, pari a 121 milioni di dollari, nei 12 mesi terminati lo scorso 30 giugno, da un utile di 82,5 milioni di dollari australiani riportati l'anno scorso.
COMMENTA LA NOTIZIA