Oro sotto pressione: sotto 1150 dollari all'oncia

Inviato da Redazione il Mar, 08/12/2009 - 15:50
Il rafforzamento del Biglietto verde statunitense penalizza, come di consueto, le quotazioni delle materie prime in generale e dell'oro in particolare. Il metallo prezioso scambia attualmente in area 1146 dollari all'oncia, sotto la soglia psicologica dei 1150 dollari. Il calo rispetto alle quotazioni della vigilia supera il punto percentuale.
COMMENTA LA NOTIZIA