1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

L’oro corre e trascina con se’ argento e non ferrosi

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

L’afflusso di capitali dei fondi di investimento verso le materie prime non accenna a rallentare, tanto che diversi istituti d’analisi stanno correggendo al rialzo le previsioni per il 2006 anche alla luce della crescita economica migliore del previsto. La corsa è guidata dall’oro, che anche ieri ha corretto i prcedenti record, salendo al fixing di Londra fino a 505,65 dollari l’oncia, punta massima dal febbraio dell’83. Mentre la maggioranza degli osservatori ritiene imminente una correzione dei prezzi, il recupero dell’oro trascina l’argento, scambiato ai livelli più alti dall’87 e fa lievitare i non ferrosi scambiati al London Metal Exchange. Il rame non era mai stato visto ai valori attuali, l’alluminio è ai massimi dall’89, lo zinco dal ’90, il piombo dal ’93. In molti settori c’è il rischio effettivo che quest’anno, e forse anche il prossimo, si chiuda con un deficit produttivo, soprattutto se i consumi cinesi manterranno il sostenuto trend attuale.