1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Oro: Banca centrale olandese rimpatria riserve oro dalla Federal Reserve

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

De Nederlandsche Bank (Dnb), la banca centrale olandese, ha deciso di rimpatriare parte delle sue riserve auree detenute negli Stati Uniti dalla Federal Reserve. L’operazione prevede un nuovo equilibrio delle riserve di oro dell’Olanda nei diversi forzieri: il 31% delle riserve dovranno stare ad Amsterdam (dall’11% precedente). Di conseguenza, le riserve auree della banca centrale olandese depositate presso la Federal Reserve di New York scenderà al 31% dal 51% precedente. La quantità di oro olandese presso le banche centrali in Canada e nel Regno Unito rimarrà invece invariata, rispettivamente al 20% e 18%.
Diverse banche centrali in Europa hanno preso decisioni simili negli ultimi anni, alimentando i timori circa la sicurezza delle riserve d’oro presso la Fed. Nei primi mesi del 2013, la Bundesbank aveva iniziato a rimpatriare parte delle sue riserve degli Stati Uniti e dalla Francia. Intanto si avvicina il referendum sull’oro in Svizzera, in agenda il prossimo 30 novembre.