1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Opel, il governo respinge la nuova offerta di Rhj

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Il governo tedesco respinge la nuova offerta di Rhj International, lanciata nei giorni scorsi per tentare di conquistare Opel. Un tentativo fallito rapidamente. Ieri, il portavoce del ministro dell’Economia tedesco, Steffen Moritz, ha dichiarato che “anche dopo aver preso in esame quest’offerta, nel governo resta la preferenza per Magna”. Hanno fatto eco i sindacati dicendo: “Abbiamo deciso all’unanimità di non avviare nessun nuovo colloquio con Rhj”. Magna resta dunque la preferita del governo di Angela Merkel, ma non quella di General Motors che invece è favorevole a Rhj e ora, secondo alcune indiscrezioni raccolte dal Wall Street Journal, sarebbe tentata di ritirare la vendita di Opel e investire 1 miliardo di euro. La prossima settimana si incontreranno i vertici di Gm per discutere della faccenda. La cancelliera Merkel spera di chiudere l’operazione entro fine settembre.