Ngp: perdita 2003 a quota 29,7 milioni di euro

Inviato da Redazione il Gio, 20/05/2004 - 17:18
Quotazione: MONTEFIBRE *
Il cda di Ngp ha approvato il bilancio d'esercizio al 31 dicembre 2003, da cui emerge che la perdita è stata di 29,7 milioni di euro, tale da ridurre il patrimonio netto a 25,9 milioni di euro. Ad incidere sui risultati, oltre alla debolezza della domanda, anche un guasto all'impianto di polimerizzazione, che ha reso necessaria la sospensione per alcuni mesi dell'attività produttiva ha puntualizzato la società in una nota. Il cda ha approvato di recente un piano di riconversione del sito di Acerra. Per la ricerca delle risorse finanziarie necessarie alla realizzazione del piano è stata avviato un confronto che ha visto coinvolti il Ministero delle attività produttive e le organizzazioni sindacali.In attesa dell'esito del confronto, su richiesta del Ministero delle Attività Produttive, Marzano, è stato deciso il rinvio di un mese della sospensione dell'attività produttiva, bloccata a partire dal 24 gennaio.
COMMENTA LA NOTIZIA