Mps-Bnl si dividono le aree di competenza

Inviato da Redazione il Ven, 08/02/2002 - 09:01
In vista della fusione tra Mps e Bnl inizia il toto-cariche. Alla banca guidata da Davide Croff, al quale è destinato uno dei posti come amministratore delegato della nuova realtà nata dalla fusione, andrebbero la divisione corporate e la gestione della rete estera, mentre a Mps finirebbero la responsabilità retail e finanza. Rimane senza soluzione invece l'incognita della presidenza.
COMMENTA LA NOTIZIA