1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Mirato, Benefit ha presentato a Consob documento Opa

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Benefit ha presentato in data odierna presso la Consob il documento d’offerta destinato alla pubblicazione relativo all’Opa volontaria e totalitaria lanciata su Mirato. Lo scorso 28 luglio Benefit – società partecipata da Corrado Ravanelli, Giovanna Flamà, Fabio Ravanelli, Susanna Ravanelli, Giovanni Tadini e Roberto Petrosino – aveva annunciato il lancio di un’offerta a 5,25 euro per azione su Mirato per un comtrolvaro complessivo dell’offerta pari a 40,77 mln di euro. L’Opa è finalizzata alla revoca dalla quotazione delle azioni. L’offerta riguarda massime 7.766.316 azioni ordinarie Mirato, rappresentanti il 45,153% del capitale sociale sottoscritto e versato – incluse le 791.408 azioni proprie, pari al 4,6% del capitale sociale, rappresentanti la totalità delle azioni Mirato in circolazione, non già detenute né da Benefit né, direttamente o indirettamente, dagli azionisti Benefit. Ad oggi Benefit non detiene né direttamente né indirettamente alcuna azione Mirato, mente gli azionisti Benefit, ad eccezione di Roberto Petrosino, sono complessivamente titolari, direttamente o indirettamente, di 9.433.684 azioni Mirato, pari al 54,847% del capitale.