Milano arretra a fine ottava, -1,17% il Ftse Mib in chiusura

Inviato da Titta Ferraro il Ven, 31/07/2009 - 17:36
Finale d'ottava in affanno per Piazza Affari. Dopo una prima parte di giornata a cavallo della linea della parità, gli indici azionari hanno accelerato al ribasso dopo l'uscita del prodotto interno lordo statunitense relativo al secondo trimestre 2009. Il pil Usa ha evidenziato una flessione inferiore alle attese (-1%, rispetto al -1,5% stimato in media dal mercato). E' invece stata rivista da -5,5% a -6,4% la contrazione del primo trimestre dell'anno. L'indice Ftse Mib ha chiuso in calo dell'1,17% a quota 20.575,52 punti, ritracciando dai massimi annui toccati alla vigilia.
COMMENTA LA NOTIZIA