Microsoft: Goldman Sachs ne consiglia la vendita, target in discesa a 27 dollari

Inviato da Daniela La Cava il Gio, 11/04/2013 - 10:52
Quotazione: MICROSOFT CORPORATION
Goldman Sachs cambia idea su Microsoft. Gli analisti della banca americana hanno infatti abbassato la raccomandazione sul colosso di Redmond a sell dal precedente neutral , con un target price in discesa a 27 da 30 dollari per riflettere "il peggioramento dei trend nel mercato dei pc e la mancanza di trazione nel segmento dei tablet e degli smartphone". Secondo il broker statunitense ci sono pochi elementi che sosterranno i profitti: nel breve termine non è atteso un eventuale e significativo cambio di strategia significativi visto che le nuove versioni del Windows 8 sono recenti. "Sebbene stiamo valutando diverse opzioni (piani B) che Microsoft potrebbe prendere in considerazione per contrastare la debolezza del mercato dei pc - affermano da Goldman Sachs - e che sono attualmente in discussione da parte degli investitori, ma non ci attendiamo un cambiamento nel breve termine".
COMMENTA LA NOTIZIA