1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Mediobanca: Marchetti, non ci risulta che Fiat voglia uscire dal patto

QUOTAZIONI Fiat Chrysler Automobiles
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Slitta al prossimo anno il riassetto del patto di Mediobanca conseguente al disimpegno della Fiat. Di riflesso slitta anche l’uscita di piazzetta Cuccia dal capitale del Lingotto. “Assolutamente no, non mi risulta”, ha tagliato corto ieri il presidente del patto di sindacato Piergaetano Marchetti alla domanda se Fiat avesse chiesto di uscire dall’accordo parasociale della banca d’affari meneghina. “Non abbiamo ancora deciso niente” ha invece rimarcato in numero uno di Fiat, Sergio Marchionne sempre sulla possibile cessione dell’1,79% di Mediobanca, pari a un controvalore di 219 milioni di euro ai prezzi di borsa di ieri. Tale cifra sarebbe utilizzata per riprendersi il 34% di Ferrari ceduto quattro anni fa. La stessa Mediobanca avrebbe fatto pressioni al gruppo torinese per il riacquisto di tale quota di Maranello dopo aver verificato l’indisponibilità della Fiat al progetto di Ipo.