Marks & Spencer, Philip Green getta la spugna

Inviato da Redazione il Gio, 15/07/2004 - 08:43
Nella battaglia per il takeover di Marks & Spencer, Philip Green ha deciso improvvisamente di ritirarsi dalla corsa per l'acquisto del gruppo attivo nel settore retail. Marks & Spencer si è infatti rifiutata di consigliare agli azionisti di aderire all'offerta più recente formulata da Green e pari a 9,1 miliardi di sterline (13,7 miliardi di euro). Green aveva sempre detto che si sarebbe rifiutato di portare avanti un'offerta ostile. Da qui la decisione di gettare la spugna.
COMMENTA LA NOTIZIA