Marchionne: nessuna sorpresa per il downgrade di Fitch

Inviato da Flavia Scarano il Mer, 19/10/2011 - 11:35
Quotazione: FCA CHRYSLER
Sergio Marchionne, Ad del gruppo Fiat, non si dice per nulla sorpreso del declassamento del Lingotto da parte di Fitch, a causa dell'elevato livello di incertezza. L'occasione è la presentazione a Torino dei nuovi modelli Lancia Thema e Lancia Voyager. Il top manager ha parlato dell'uniformità dei downgrade a livello di settori e Paesi e come questa mossa dell'agenzia internazionale non impatterà sui rendimenti della società torinese.
COMMENTA LA NOTIZIA