1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Maire Tecnimont: nuove commesse per 186 mln di dollari

QUOTAZIONI Maire Tecnimont
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Maire Tecnimont si è aggiudicata, attraverso le sue principali controllate, nuove commesse per un valore complessivo pari a 186 milioni di dollari. Nel dettaglio, KT – Kinetics Technology si è aggiudicata il progetto Clean Fuel da parte di Rabigh Refining and Petrochemicals Company (Petro Rabigh, una joint venutre tra Saudi Aramco e Sumitomo Chemical), che sarà realizzato all’interno del Rabigh Petrochemical Complex, in Arabia Saudita. Il valore del progetto è di circa 148 milioni. Lo scopo del progetto include l’esecuzione su base EPC di una nuova naphta hydrotreater unit con una capacità di 17.000 barili al giorno, una nuova unità di recupero zolfo con una capacità di 290 tonnellate al giorno, oltre ai lavori di interconnessione. Il completamento è previsto nel primo trimestre del 2019. “Con questa prestigiosa aggiudicazione da parte di uno dei clienti più importanti nell’industria dell’Oil & Gas, confermiamo le nostre eccellenti capacità e competenze, e il nostro focus su progetti technology- driven anche nel settore della raffinazione. Siamo entusiasti di continuare a supportare Petro Rabigh nello sviluppo tecnologico di uno dei complessi di trattamento idrocarburi più strategici del Paese”, rimarca Pierroberto Folgiero, Amministratore Delegato di Maire Tecnimont. Altre commesse per un valore complessivo pari a 38 milioni riguardano attività di licensing, servizi di ingegneria e fornitura di materiali, sono state aggiudicate da alcuni dei più prestigiosi clienti internazionali in Europa, Nord America, Medio Oriente e Asia.