1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Madrid non si ferma, +4% sopra 7mila punti per l’Ibex

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Si profila un’altra seduta euforica per la Borsa spagnola. A meno di un’ora dalla chiusura delle contrattazioni il listino iberico viaggia sui massimi intraday con l’indice Ibex in rialzo del 4,4% a quota 7.050 punti sospinto dal rally dei titoli finanziari. Questa mattina le contrattazioni della Borsa spagnola sono rimaste ferme per circa 5 ore per problemi tecnici, Il mercato azionario spagnolo beneficia delle attese per un intervento della Bce a sostegno del paese iberico attraverso l’acquisto di titoli di stato, in particolare sulla parte breve della curva. E a scendere con decisione sono proprio i rendimenti dei bond spagnoli a breve, con quelli a 2 anni che sul secondario viaggiano sui minimi da maggio al 3,35% dal 3,88% di venerdì e al 5,16% a cui viaggiavano a fine luglio.