Lottomatica: cauto Intermonte su voci privatizzazione Lotteria spagnola, tp a 3,30 euro

Inviato da Flavia Scarano il Mer, 25/05/2011 - 09:37
Raccolta da Intermonte la voce secondo cui il governo spagnolo sarebbe vicino a collocare in Borsa il 30% della Lotteria Spagnola, per cui viene indicata una valutazione complessiva di 25 miliardi. "Questa notizia era già stata anticipata a dicembre 2010 e si tratterebbe di una delle manovre messe in atto per ridurre il debito pubblico", sostiene la sim milanese confermando il giudizio neutral e prezzo obiettivo a 3,30 euro. "A nostro avviso, questa operazione è principalmente una cartolarizzazione di entrate future dello stato, pertanto un'operazione finanziaria che non riguarda un operatore di lotterie come Lottomatica. Si tratta di un caso diverso da quello italiano, in cui lo Stato trattiene gran parte della raccolta netta direttamente come tasse ed è affiancato da un operatore, remunerato con un aggio", conclude il broker.
COMMENTA LA NOTIZIA