Lehman mette di malumore Mediobanca, titolo sotto 15 euro

QUOTAZIONI Mediobanca
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Mediobanca scambia sotto la soglia dei 15 euro a Piazza Affari. Che la giornata sui listini non invogliasse all’ottimismo è stato chiaro fin dalle prime battute. E Piazzetta Cuccia non si è salvata dalle vendite: in questo momento l’azione della merchant bank italiana accusa un calo dell’1,93%, scambiando a quota 14,96 euro. A pesare su Mediobanca c’è il fattore Lehman Brothers. La casa d’affari americana ha gelato il mercato con una trimestrale – relativa al secondo semestre – che è stata superiore alle attese, ma in calo rispetto al precedente trimestre. Un risultato nel quale in molti hanno letto che il primo semestre è stato il semestre di picco, difficilmente ripetibile nell’immediato futuro. In Italia questo è suonato come un warning per Mediobanca, la banca più a rischio perché la merchant bank tricolore per eccellenza dai tempi di Cuccia. E adesso? La bassa visibilità sull’attività di investment banking e il possibile slittamento delle Ipo in cantiere con i mercati azionari sempre più volatili rischiano di offuscarne l’appeal.