1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Lavoro: Morando, ipotesi più forte è taglio 50% cuneo per giovani neoassunti

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Taglio del 50% del cuneo fiscale e contributivo per i primi due anni a favore dei giovani neoassunti a tempo indeterminato. Il viceministro dell’Economia, Enrico Morando, insiste sull’importanza di misure a sostegno dell’occupazione giovanile. In un’intervista a La Repubblica, Morando ribadisce che l’occupazione giovanile deve avere la priorità sulla previdenza. La decontribuzione del 50%, specifica Morando, è l’ipotesi più convincente con il coinvolgimento dei giovani “fino a 30 anni, anche un po’ oltre, con un contratto a tempo indeterminato”.

Dopo i primi due anni la misura diventerebbe strutturale “con una riduzione del 4% (diviso a metà tra lavoratore e datore di lavoro, anche se il lavoratore viene assunto da un’altra impresa)”. “Una misura che aiuterebbe molto il Sud e ridurrebbe la disuguaglianza”, aggiunge Morando.