1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Italia: Fmi alza stime Pil. Unc: ottima notizia, ma restiamo Cenerentola d’Europa

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

L’Italia si è svegliata stamattina con la revisione al rialzo delle previsioni di crescita sull’economia nostrana, con il Pil atteso in crescita dell’1,3% nel 2017, 0,5 punti percentuali in più rispetto alle previsioni di aprile. “Ottima notizia, che conferma una crescita del Pil superiore alle attese e a quanto previsto dallo stesso Governo”, commenta Massimiliano Dona, presidente dell’Unione Nazionale Consumatori (Unc), evidenziando tuttavia due aspetti negativi. “Il primo è che restiamo la Cenerentola d’Europa, considerato che nell’Eurozona si crescerà in media dell’1,9% nel 2017 e dell’1,7% nel 2018. Il secondo è che, a differenza delle stime di crescita globali, per Eurolandia il 2018 sarà peggiore del 2017 ed il divario dell’Italia con l’area Euro salirà, invece di diminuire, passando dagli 0,6 punti percentuali del 2017 a 0,7 punti nel 2018”, rimarca l’associazione.