Investimenti: Equita, le azioni rimangono interessanti su valutazioni -2

Inviato da Micaela Osella il Mer, 01/09/2010 - 15:40
"Noi abbiamo quindi in mente uno scenario caratterizzato nel mondo occidentale da crescita moderata, ma soddisfacente, bassi tassi di interesse e nessuna deflazione - concludono gli esperti, che non esitano a dire che: "in quest'ottica le azioni rimangono un'investimento interessante: valutazioni ragionevoli, dividend yield molto competitivo (2010 4%)".
COMMENTA LA NOTIZIA